Leggi i miei testi


Uno dei premi letterari


Benvenuti nel mio sito.


Nella pagina “Commedie” troverete tutte le mie commedie di carattere brillante con sinossi e copioni scaricabili. Con alcune di esse, ho partecipato a concorsi letterari e tutte hanno avuto dei riconoscimenti.
Qui di seguito l'elenco con cui ho partecipato ai concorsi letterari:
Il thè colombiano
Riconoscimento letterario alla seconda edizione “Passione Drammaturgia” ad Albenga
Scelta fra le 30 migliore commedie ricevute dalla Federazione Unitaria Italiana Scrittori a Roma.

Lapanchina racconta
Premio di merito alla XVI edizione “Osservatorio Letterario” a Bari
Premio speciale per la scrittura teatrale dall’Associazione teatrale “Luce dell’Arte” a Roma.

Guglielmo Hotel
Riconoscimento letterario alla 3° edizione “Passione Drammaturgia” ad Albenga

La storia si ripete
Premio alla prima edizione “Il buon riso fa buon sangue” a Roma

Potete leggere alcune motivazioni nella pagina “Dicono di me”.


MONOLOGHI


I monologhi contraddistinti con “Monologo”, sono monologhi di diversi generi e con due di essi, ho partecipato a dei concorsi letterari ottenendo dei riconoscimenti. In particolare “Il fiore strappato” è arrivato primo come scrittura e terzo come recitazione perché non avevo l’attore all’altezza.

I monologi contraddistinti con “Food lovers”, fanno parte di una serie di monologhi dedicati al cibo, molti di essi sono ambigui. Dalle prime battute, il pubblico è deviato su un argomento piccante invece alla fine si rivela che è un prodotto comestibile. È un lavoro che mi sono ispirato all’Expo del 2015 e pubblicati in un libro insieme a dei racconti scritti nello stile di Arcimboldo. Infatti la prima parte si intitola “Come Arcimboldo”. Tutto il libro è stato premiato al concorso “Il buon riso fa buon sangue”. Questi monologhi sono stati presentati in teatro ed attualmente, sono rappresentati nei locali pubblici, come ristoranti e bar, che organizzano serate a tema avendo un buon successo. Di molto effetto è quando gli attori si mimetizzano tra gli avventori, e a sorpresa, iniziano a recitare il loro pezzo apparendo in diversi angoli del locale oppure, camuffandosi come camerieri o barista.


Narrativa


Anche nella narrativa sto avendo degli ottimi risultati. Qui sotto ci sono i miei primi libri. “Al tramonto” ha già partecipato a un concorso letterario e ha ricevuto una menzione speciale della giuria.


Cupido non ha sesso

Quattro storie all'apparenza comuni. Quattro storie che percorrono gioie e pene dell'amore nel senso più ampio ed esteso del termine. Quattro storie dove la definizione di coppia prescinde dal sesso dei suoi costituenti. In una ambientazione realistica e attualissima le storie Calogero, Marina, Ramon, Angelo, Martina, Veronica, Nico e Romeo alle prese con rocamboleschi e a volte beffardi avvenimenti. Tutti loro inviolati rappresentanti di un disperato bisogno di libertà e normalità. L'amore visto con gli occhi dell'autore, rappresentante di una generazione spesso in conflitto, o peggio in antitesi, con le tendenze e gli orientamenti di libertà di genere odierni. Un raccontare senza giudizi precostituiti e privo di falsi, quanto inutili, moralismi. Una narrazione leggera che non vuole certo essere testo di formazione, ma semplice constatazione dell'amore... con la A maiuscola. L'amore che non conosce confini ma risponde solo a se stesso e ...a Cupido. ACQUISTA


Al tramonto

Menzione speciale al concorso letterario “La forza dei sentimenti”
8 ottobre 2016
Agili storie eterogenee, raccolte in un contenitore permeabile alle emozioni. Alcune lasciano al lettore spazi di riflessione importanti; altre affrontano il tema del ricordo, per mezzo di una concezione priva di malinconia, ma ricca di vera umanità e speranza; altre ancora fanno emergere ironia e semplicità, presente nelle “cose” comuni nel quotidiano. Racconti di vita e di vissuto, dove l’espressività dell’autore crea collezioni di piccoli istanti. Percorsi parte, in fondo, di ognuno di noi. ACQUISTA